LIVE MB: Juventus-Atalanta 2-0, dentro Pjaca!

Manca davvero poco al calcio d’inizio di Juventus-Atalanta, gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. I bianconeri, alla ricerca del terzo trionfo consecutivo nella competizione, fanno il proprio esordio fra le mura dello Stadium contro la compagine di Gasperini, vera e propria rivelazione della nostra Serie A. Per quanto riguarda i bergamaschi, invece, sono già due i turni di coppa affrontati, prima contro la Cremonese e poi contro il Pescara (3-0 in entrambe le occasioni). Queste le scelte dei due allenatori:

JUVENTUS: Neto; Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Asamoah; Rincon, Hernanes, Marchisio; Pjanic, Mandzukic, Dybala. A disposizione Audero, Del Favero, Bonucci, Semprini, Khedira, Sturaro, Cuadrado, Pjaca, Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri.

ATALANTA: Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Grassi, Freuler, Spinazzola; Kurtić; Petagna, D’Alessandro. A disposizione: Sportiello, Bassi, Gatti, Raimondi, Konko, Migliaccio, Melegoni, Gomez, Latte, Capone, Pešić. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Rimanete qui per tutti gli aggiornamenti in tempo reale:

70′- ammonizioneTerzo ammonito per l’Atalanta: punito Latte per un fallo a metà campo su Sturaro

68′- Progressione notevole palla al piede da parte di Pjaca che brucia Latte per poi essere fermato da Masiello. Tanti gli applausi per lui

65′- Occasione per la Juventus! Pjaca conduce palla e allarga per Rincon che, dalla destra, si accentra e libera il destro: miracolo di Berisha

64′- ammonizioneAmmonito Toloi per un fallo su Lichtsteiner

62′- sostituzioneSecondo cambio anche per Allegri: fuori Dybala e dentro Pjaca!

61′- Ci prova Asamoah dalla lunga distanza e da posizione defilata, ma il suo tiro è decisamente fuori misura

59′- sostituzioneSeconda sostituzione per l’Atalanta: fuori Grassi e dentro il giovanissimo Latte

58′- Al terzo angolo consecutivo esce Neto e blocca senza problemi

57′- Calcio d’angolo conquistato da Spinazzola. Sugli sviluppi Rincon devia ancora in corner

54′- Azione prolungata dell’Atalanta, alla fine Sturaro subisce fallo e la Juve può ripartire.

51′- Occasione per la Juventus! Cross di Sturaro dalla sinistra per Mandzukic, che colpisce male con la testa da posizione favorevole

49′- Gran possesso palla per la Juventus, con l’Atalanta che corre a vuoto. I ragazzi di Gasperini sembrano crederci poco

46′-sostituzione Inizia la ripresa, è l’Atalanta a dare il primo giro al pallone. Da segnalare un cambio per parte: nella Juve esce Marchisio ed entra Sturaro, mentre per l’Atalanta dentro Konko e fuori Kurtic

45′- Finisce qui il primo tempo di Juventus-Atalanta, con i bianconeri che vanno al riposo sul 2 a 0. Decisive le reti di Dybala e Mandzukic che, dopo un avvio di gara complicato, hanno trascinato i loro compagni al doppio vantaggio. Nel mezzo tante occasioni, con il croato vicino al tris e alla doppietta personale proprio negli ultimi istanti della prima frazione di gioco. Sarà una ripresa tutta da vivere.

44′- Concessi due minuti di recupero dal quarto uomo

43′- Occasione per la Juventus! Dopo un’azione insistita da parte di Rincon, Pjanic raccoglie palla sul vertice sinistro dell’area di rigore e offre un grandissimo assist per l’inserimento di Mandzukic dalla parte opposta che , però, da posizione ravvicinata sbaglia clamorosamente

40′- Juve ancora pericolosa! Ci prova ancora Mandzukkic, che con una conclusione potente cerca di sorprendere Berisha sul primo palo, ma la palla termina alta di un soffio

38′- Pjanic si incarica della battuta, ma la palla si stampa sul volto di Kurtic che, stordito, rimane a terra

37′- Hernanes viene steso dal limite, punizione da posizione più che interessante per la Juventus

35′- golGol della Juventus!!! Dybala ricambia il favore a Mandzukic, liberando il croato a tu per tu con Berisha. La punta bianconera non sbaglia e con estrema freddezza fa 2 a 0

34′- Prova a reagire l’Atalanta con il pericoloso inserimento di Kurtic fermato in uscita da un ottimo Neto

32′- Sugli sviluppi del corner la Juventus non riesce a creare pericoli alla porta di Berisha, con quest’ultimo che raccoglie la sfera e fa ripartire la sua squadra

30′- Azione insistita da parte della Juventus, che si guadagna un angolo da destra

28′- ammonizionePrimo ammonito della partita: punito Grassi per una brutta entrata su Rincon

27′- Atalanta in difficoltà dopo il gol di Dybala, con la Juve che in pressing non lascia respiro alla manovra bergamasca

24′- Prova a reagire l’Atalanta con Petagna che sfrutta un errore di impostazione del centrocampo juventino per partire palla al piede verso la porta di Neto, che però para senza problemi

22′-gol Gol della Juventus!!! lancio in area dalla sinistra, sponda di Mandzukic per Dybala che, dalla distanza, fa esplodere un destro micidiale. Gran gol e Juve in vantaggio

21′- Adesso la pressione della Juventus è aumentata vistosamente e la difesa bergamasca è tutta racchiusa in pochi metri

18′- La Juve chiede un calcio di rigore! Sponda di Mandzukic per Dybala che punta Toloi in area per poi essere steso dal difensore atalantino. L’arbitro lascia correre ma rimangono davvero tanti dubbi

17′- Sugli sviluppi del corner ci prova Marchisio che, sbilanciato, spara fuori dallo specchio della porta

16′- Mandzukic! Cross teso dalla destra per Lichtsteiner per il croato che, con il petto, prova a battere Berisha, ma il palo lo priva della gioia del gol

13′- Grande anticipo su Mandzukic da parte di Masiello che prova ad avviare il contropiede della sua squadra, ma il lancio del difensore è troppo lungo

10′- Spinazzola! Conclusione sul primo palo, pallone deviato in corner dalla difesa bianconera.

8′- Ci prova dalla distanza Pjanic sulla sponda di Dybala, ma la conclusione del centrocampista bosniaco viene deviata dalla difesa atalantina che riparte

6′- Adesso la Juve prova a rallentare il ritmo con un prolungato giro palla nella propria metà campo

3′- Bergamaschi davvero molto aggressivi in questo avvio di partita, con la Juve che appare un po’ sopresa dall’approccio dei ragazzi di Gasperini

2′- Subito Atalanta pericolosa! Ci prova Grassi da posizione defilata ma Neto si distende e blocca in sicurezza

1′- Si comincia!

 




Condividi e Commenta

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS