Category Archives: Calciomercato

Matuidi è a Torino! Ecco il nuovo centrocampista della Juventus!

Matuidi è a Torino: il centrocampista della Juventus è sbarcato a Caselle, poi si è diretto in auto al J | Medical dove ha sostenuto le visite mediche. L’avventura del francese in bianconero è iniziata.

Matuidi la medicina, ma non sarà il solo, attacco sotto accusa, urge un cambiamento di rotta

Doha, Cardiff, Roma, tre finali, tre sconfitte… qualcosa si è rotto, alla Juve sfugge l’obiettivo sul finale. Che fine ha fatto la squadra invulnerabile di qualche mese fa? Cosa è successo realmente a Cardiff…? Quesiti che resteranno probabilmente in sospeso. La Supercoppa ha comunque evidenziato i limiti di una difesa che con l’addio di Bonucci è apparsa molto più vulnerabile. Le amichevoli d’agosto ne sono state d’antipasto, la cena è stata servita qualche giorno fa dalla Lazio. Subito dopo la sconfitta in finale con il Real Madrid si è parlato tanto dell’assenza di un centrocampista, di uno forte che potesse spostare gli equilibri, di uno di quelli che è mancato ai bianconeri nell’ultima stagione, oggì però con il campionato alle porte a quell’analisi andrebbero aggiunti almeno un paio di rinforzi, il buon Bernardeschi e l’ottimo Douglas Costa non basteranno per togliere le castagne dal fuoco ad Allegri. La difesa punto forte storicamente della Vecchia Signora si è trasformata nell’anello debole della catena. Non che gli interpreti non siano all’altezza del ruolo, ma sembra che qualcosa si sia rotto in maniera irreparabile. E come un effetto domino ne abbiano risentito sia il centrocampo che l’attacco con il tanto osannato Higuain reduce di una prova ( quella della Supercoppa ) a dir poco imbarazzante. C’è ancora tempo, la medicina per guarire ha un nome ed un cognome: Blaise Matuidi del Psg, mediano roccioso, classico centrocampista moderno, l’affare con i francesi sarà sui 20 milioni, bonus compresi, e il giocatore firmerà un triennale da 3,5/4 milioni a stagione. A centrocampo però potrebbe non essere il solo. Marotta e Paratici si stanno muovendo, ancora qualche giorno e ne sapremo di più.

 

È fatta per Matuidi: domani le visite mediche

Adesso è fatta, Blaise Matuidi è pronto a diventare un nuovo calciatore della Juventus. Accordo totale tra le parti, per il centrocampista previste oggi pomeriggio le visite mediche e domani la presentazione con il club bianconero. Juventus, è fatta per Matuidi. A riportarlo è GianlucaDiMarzio.com.

Come fare per rimpiazzare Bonucci? Il grande dubbio dell’estate bianconera

Il calciomercato bianconero presenta un grande dubbio, una domanda a cui dover trovare risposta: Leonardo Bonucci deve essere rimpiazzato? E come riuscire a farlo?
L’addio del difensore è stato uno shock, un fulmine arrivato a cielo non proprio sereno, dati gli strascichi delle polemiche fra il giocatore e mister Allegri.
Il caso sembrava rientrato, o almeno così volevano far credere i diretti interessati, ma la debacle avvenuta nella ripresa a Cardiff ha probabilmente gettato ulteriore benzina sul fuoco, e fatto crollare definitivamente un rapporto oramai lacerato.
E adesso i bianconeri si trovano privi del difensore punto di riferimento, perché anche in grado d’impostare il gioco.

Il calciomercato juventino  fino a qui è stato volto a rinforzare il reparto offensivo, con gli arrivi di Bernardeschi e Douglas Costa, e quello Schick poi saltato per motivi di salute, ma per il quale era già stato definito tutto.
Adesso si è passati al centrocampo, con Emre Can, Matuidi e Nzonzi che piacciono molto ai bianconeri.
E riguardo la difesa? La Juventus ha sempre sostenuto di poter sostituire Bonucci dando più spazio a Rugani e Benatia, difensori comunque di livello, e già presenti in casa.

Ma il precampionato, e soprattutto la Supercoppa Italiana persa all’ultimo respiro contro la Lazio, hanno mostrato falle preoccupanti nella retroguardia bianconera, e fatto sorgere uno o più dubbi.
Un difensore forte, e magari già esperto della Serie A come potrebbe essere Manolas oppure De Vrij, servirebbe eccome, data anche l’età sempre più avanzata di Barzagli e Chiellini.
Anche un Garay d’annata potrebbe dare una mano, in una stagione che si preannuncia carica d’impegni.
Trovare un giocatore dalle doti tecniche, caratteriali e tattiche di Bonucci non è facile, e i difensori centrali di livello sembrano scarseggiare.
Eppure la Juve farà bene a guardarsi attorno, e a individuare un profilo adatto per rinforzare la propria difesa, da sempre l’autentico punto di forza della squadra.