Category Archives: Calcio

Milan, l’involuzione di Niang. Il suo posto ora è di Bonaventura

M'Baye Niang

M’Baye Niang (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ancora una panchina, anche per via di qualche acciacco fisico che fino a ieri sembrava poterlo tenere addirittura in tribuna. M’Baye Niang vive un momento di involuzione tecnica e mentale davvero spaventosa per un talento dalle potenzialità enormi come le sue.

Il francese ad inizio stagione era stato considerato intoccabile nel 4-3-3 di Vincenzo Montella, che appena arrivato a Milanello ebbe parole assolutamente lusinghiere per il calciatore classe ’94, un fenomeno palla al piede con qualche limite caratteriale da risolvere. Problemi che evidentemente si sono trascinati anche in questa stagione, visto che dopo gli acciacchi subiti nel mese di novembre non si è più visto il vero Niang, con il francese involuto e insufficiente nella maggior parte dei match in cui è stato schierato.

Come scrive il Corriere della Sera quest’oggi Niang resterà ancora in panchina, come già successo in match-chiave della stagione come la finale di Supercoppa a Doha. L’attaccante ex Genoa ormai ha perso fiducia e posto in squadra, visto che nel ruolo di ala sinistra ormai Montella ha scelto Giacomo Bonaventura come titolare, anche se con caratteristiche differenti e più difensive rispetto a Niang. Insomma il momento del 22enne attaccante non è affatto semplice, sta a lui contraddire le malelingue e riprendersi lo spazio che gli compete.

Redazione MilanLive.it

L’articolo Milan, l’involuzione di Niang. Il suo posto ora è di Bonaventura è stato scritto e pubblicato nella sua versione originale sul sito .

Dopo il rifiuto di Kalinic i cinesi vogliono un giocatore della Juve

Dopo il rifiuto di Kalinic, il Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro mette ne mirino Mario Mandzukic. Secondo quanto riporta il Quotidiano Sportivo i cinesi avrebbero presentato un’offerta alla Juve da 28 milioni di euro, promettendo all’ex Bayern Monaco e Atletico Madrid un contratto quadriennale da 7,5 milioni a stagione. Mandzukic ci sta pensando.

 

 

Bonucci: “Regalato già troppo al Milan. In Coppa sarà diverso”

Carlos Bacca e Leonardo Bonucci

Carlos Bacca vs Leonardo Bonucci (©Getty Images)

MILAN NEWS – La testa dei calciatori del Milan è all’impegno di stasera contro il Napoli, ma la crudeltà del calendario di gennaio porterà i rossoneri a giocare un big match difficilissimo anche mercoledì prossimo, quando saranno ospiti allo Juventus Stadium per i quarti di finale di Coppa Italia.

La squadra di Vincenzo Montella è però una vera e propria bestia nera per i campioni d’Italia, visto che nelle ultime due sfide tra campionato e Supercoppa sono arrivate altrettante vittorie rossonere che hanno lasciato l’amaro in bocca agli uomini di Massimiliano Allegri. Uno di loro, il centrale Leonardo Bonucci, ha parlato oggi a Tuttosport ammettendo di voler cercare vendetta già nella sfida di mercoledì, che vale un posto diretto nelle semifinali di coppa: “Di schiaffi quest’anno ne abbiamo presi già troppi. Abbiamo anche perso un trofeo a Doha. Non dobbiamo perdere la voglia di sacrificarci e l’umiltà“.

Il leader difensivo della Juventus è sicuro che in Coppa Italia sarà un’altra storia: “Sicuramente ci abbiamo messo del nostro a regalare le due vittorie recenti al Milan. Siamo stati puniti nell’orgoglio e mercoledì in Coppa sono sicuro che i rossoneri troveranno una Juve diversa“. Intanto, sempre secondo il quotidiano sportivo torinese, i biglietti per la sfida infrasettimanale allo Stadium sono già sold out.

Redazione MilanLive.it

L’articolo Bonucci: “Regalato già troppo al Milan. In Coppa sarà diverso” è stato scritto e pubblicato nella sua versione originale sul sito .

Rakitic, niente Juve per lui perché…

Sport titola in taglio basso “Rakitic ha l’offerta per il rinnovo”. Il croato, accostato anche alla Juventus, sarebbe intenzionato a continuare la sua esperienza al Camp Nou.